Curry d’agneau à l’indienne

façont La Coupole
(ricetta del 1927)

glifo
Ingredienti
(per sei persone)
3,5 kg di coscia o spalla d’agnello; 500 g di riso Basmati
250 g di cipolle (il doppio, consiglia Aurélie, così il piatto sarà più saporito)
200 g di pomodori; 50 g di burro; 30 g di lamelle di cocco
20 g di farina; 3 mele Golden Delicious (Aurélie ne usa 5)
1 banana (Aurélie ne usa 4); 3 spicchi d’aglio
3 cucchiaini di curry in polvere (Aurélie consiglia di usare il curry indiano
e comunque si raccomanda di assaggiare, perché non è detto che 3 cucchiaini bastino)
1 cucchiaino di paprika dolce; ½ cucchiaio di sale grosso; 50 cl di fondo di cottura o acqua
10 cl di olio di semi di girasole
50 g o un mazzetto di prezzemolo; 1 bouquet garni
salsa al pimento, chutney di mango, relish e lamelle di cocco per servire
glifo
Preparazione
Fate rosolare la carne nell’olio per circa 5 minuti, unite una mela e la banana sbucciate
e tagliate a pezzetti e amalgamate, poi aggiungete l’aglio tritato e le cipolle a dadini,
mescolate e lasciate insaporire per altri 5 minuti.
Amalgamate con cura il curry, la paprika e le lamelle di cocco, spolverizzate con la farina
e coprite con il fondo di cottura o con l’acqua.
Aggiungete il sale e il bouquet garni e lasciate sobbollire per 60-90 minuti a fuoco basso,
finché la carne sarà quasi pronta (in alternativa potete far cuocere in una casseruola
nel forno preriscaldato a 180 °C per 2-3 ore, in questo modo la carne sarà più morbida).
Se preferite una salsa omogenea, passate il fondo di cottura,
poi lasciate rosolare la carne per altri 30 minuti a fuoco basso.
Accompagnate il curry d’agneau con riso cotto al vapore condito con pezzetti
di mela saltati nel burro, pomodori a dadini e prezzemolo,
e servite con coppette di salsa al pimento, chutney di mango, relish e lamelle di cocco.

condividi su twitter Condividi